Home & News  •  Forum  •  Foto  •  RC Links  •  Contattaci
 Main Menu
 *Races Manager* Modulo Iscrizioni Gare
 Seguici su Facebook
 Mugen Seiki Europe
 Thunder Innovation
 ITALtrading
 RC Nitro Shop
 Palazzoli Modellismo
 


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 3 (4) 5 »


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
3/2/2008 16:15
Da Perugia
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 948
Livello : 27
HP : 0 / 659
MP : 316 / 22548
EXP : 37
Offline
Citazione:

predone ha scritto:
...io la notte dormo tranquillamente lo stesso se la gente mi crede o meno...ma non e' difficile sentire da altri modellisti il loro parere che anche alcuni di loro hanno avuto motori che tranquillamente passavano i 30 litri...e andavano ancora bene...
(vorrei farvi vedere un os speed con 40 litri di mio amico che fa ancora paura da come urla e va!!!)

Poi logicamente io parlo di motori di una certa qualita, anche perche' se io spendo oltre 300 euro per un motore prentendo si che sia regolare, fluido o comunque tutte quelle caratteristiche che si cercano su di un motore....affidabilita'...ovvero che non si spenga proprio quando sei in gara...(partendo dal presupposto che sia carburato bene, che abbia il filtro aria pulito e che la candela non abbia 5/6 litri di utilizzo)...e soprattutto spendo perche' spero che un motore di quel prezzo abbia una durata superiore rispetto ad altri che costano 1/3 o la meta'...

Il riscontro e' stato positivo...calcolando che anch'io prima compravo motori di costo inferiore.... che dopo 15/20 litri mi davano problemi di carburazione, candele andate...ecc ecc

Poi ragazzi il mondo e' bello perche' vario e ci sta che ognuno dica la sua indipendentemente dagli anni di esperienza...certo pero' che tante volte la manutenzione sono solo manie nostre....

ciao mirko


...la notte dormo anche io, tranquillo...non metto in discussione che un tuo motore non raggiunga il litraggio che indichi tu, io rimango perplesso che lo faccia senza cambiare ne cuscinetti ne bielle, PUNTO...per quanto mi riguarda la chiudo qui, d'ora in poi mi farò le bielle e i cuscinetti miei ...

Inviato: 30/7/2014 9:18
_________________
MODELLO:KYOSHO TKI3
MOTORE:NOVAROSSI
Tenerini Roberto
visita il mio sito
http://...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente
Iscritto il:
2/12/2008 17:40
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 206
Livello : 13
HP : 0 / 309
MP : 68 / 9838
EXP : 38
Offline

Inviato: 30/7/2014 10:42
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
26/5/2008 12:48
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 873
Livello : 26
HP : 0 / 635
MP : 291 / 21169
EXP : 43
Offline
La durata del motore dipende innanzitutto dal motore stesso... Se ne producono migliaia e nonostante la bontà delle lavorazioni e dei controlli é evidente che i "batch" di produzione possano differire gli uni dagli altri per prestazioni e per longevità. É fisiologico oltre che inevitabile.

Poi ci sono le variabili a cui un motore é soggetto:
- la variabile umana dell'utilizzatore; a secondo dell'esperienza si raggiunge una determinata confidenza adatta all'utilizzo che lo stesso ne fa
- la variabile delle periferiche del motore come miscele, marmitte, candele, serbatoi etc etc... Hanno una importanza decisiva e spesso non preventivabile.
- la variabile delle condizioni di utilizzo che é determinante in più di una occasione
- la variabile dell'aspettativa di prestazione che si ha quando si acquista un motore e la percezione che se ne ricava durante tutto l'arco dell'utilizzo.

Da queste poche parole é evidente che non é possibile dare indicazioni certe proprio perché abitudini e sfumature sono diverse per ognuno di noi; nella nostra carriera modellistica avremo tutti avuto UNA grande soddisfazione ed almeno UNA grande delusione motoristica... Se posso permettermi:

- pulite i filtri aria con cura e sostituiteli spesso
- non aspettate che la candela bruci prima di cambiarla
- lubrificate l'interno del motore con after run o petrolio bianco se prevedete un inutilizzo maggiore a 7 gg
- smontate il motore e controllate lo stato del bottone dell'albero e del piede della biella con un buon calibro ogni 5 lt; già che sfilate l'albero basta un dito e un po' di pazienza per far girare il cuscinetto di banco e capire se é da sostituire.
- non avventuratevi in operazioni complesse se non sapete cosa state facendo; farsi aiutare da chi é più esperto non mortifica il vostro ego ma vi consente di evitare errori banali.
- abbiate cura di tutto il vostro modello: una macchina che non scorre, una frizione che si attacca, dei cuscinetti rovinati, una miscela vecchia di mesi lasciata aperta, una marmitta rovinata sono tutte situazioni potenzialmente pericolose per la vita e le prestazioni del vostro motore.

Soprattutto, se si fanno le gare, non ti danno dei giri in più se hai motori che hanno fatto 30lt e nemmeno se gli hai cambiato due volte cuscinetti e biella... Semplicemente serve un motore affidabile, ben carburato e che soddisfi la vostra richiesta di prestazione; una volta vi troverete bene con quello appena uscito dal rodaggio, altre volte con motori che hanno 5-6 ore di utilizzo fino ad essere soddisfatti di motori da percorrenze maggiori che sono più "liberi" e frullano un pochino di più... Sta a VOI, e solo a voi, capire cosa é meglio... Si impara col tempo.

Divertitevi...

Inviato: 30/7/2014 12:32
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente
Iscritto il:
7/2/2012 11:01
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 366
Livello : 17
HP : 0 / 421
MP : 122 / 9463
EXP : 84
Offline
Quoto Artu!!! Finalmente un parere equilibrato e chiaro

Inviato: 30/7/2014 13:10
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Avanzato"
Iscritto il:
17/12/2011 16:57
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 1675
Livello : 34
HP : 167 / 837
MP : 558 / 19175
EXP : 51
Offline
Condivido Artu top e professionale sempre come pochi!!!
Bryan credo tu abbia frainteso le mie parole!!!i tuoi venti anni di modellismo possono essere come i miei 10 in off Road e altri in altre categorie sempre inerenti al modellismo!!!l'unica cosa che ti ho criticato e'il modo in cui mettevi in discussione le parole di predone forse ti sono sfuggite rileggile e mi darai ragione!!!!!ognuno ha le sue esperienze i suoi modi di curare il proprio motore ma nessuno può mettere in discussione le esperienze e certezze di altri utenti!!!!come puoi vedere io ne sono la dimostrazione!!!per te erano così fuori luogo le parole di predone che per me invece riscontravano semplicemente la realtà!!!!!!!non me ne volere lontano da me essere offensivo o altro!!!!!i miei nova ripeto con la giusta cura ma senza aprirli e ripeto senza aprirli raggiungono sempre i 30 litri e oltre di cui 20 ai massimi livelli!!!escludendo naturalmente le anomalie quali aspirazione terrà viaggiare troppo magro ecc.....trattate bene il vostro Motore e in vostri 300 euri spesi non dureranno certamente 6 litri!!!

Inviato: 30/7/2014 21:40
_________________
Losi 3.0
novarossi novarossi e....novarossi
Futaba T4PX
Highest dt2100.....topppppp
Lrp
Aka
..........vedrai vado a piedi!!!!!!!!!!!!!!
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente
Iscritto il:
2/12/2008 17:40
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 206
Livello : 13
HP : 0 / 309
MP : 68 / 9838
EXP : 38
Offline
Citazione:

buggyrace ha scritto:
Condivido Artu top e professionale sempre come pochi!!!
Bryan credo tu abbia frainteso le mie parole!!!i tuoi venti anni di modellismo possono essere come i miei 10 in off Road e altri in altre categorie sempre inerenti al modellismo!!!l'unica cosa che ti ho criticato e'il modo in cui mettevi in discussione le parole di predone forse ti sono sfuggite rileggile e mi darai ragione!!!!!ognuno ha le sue esperienze i suoi modi di curare il proprio motore ma nessuno può mettere in discussione le esperienze e certezze di altri utenti!!!!come puoi vedere io ne sono la dimostrazione!!!per te erano così fuori luogo le parole di predone che per me invece riscontravano semplicemente la realtà!!!!!!!non me ne volere lontano da me essere offensivo o altro!!!!!i miei nova ripeto con la giusta cura ma senza aprirli e ripeto senza aprirli raggiungono sempre i 30 litri e oltre di cui 20 ai massimi livelli!!!escludendo naturalmente le anomalie quali aspirazione terrà viaggiare troppo magro ecc.....trattate bene il vostro Motore e in vostri 300 euri spesi non dureranno certamente 6 litri!!!


...parole sante!!!!

Ciao Mirko

Inviato: 31/7/2014 11:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
12/10/2008 19:56
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 886
Livello : 26
HP : 0 / 640
MP : 295 / 20597
EXP : 60
Offline
@artu,
Quindi dici che si può buttare tranquillamente per proteggere dopo l'uso il motore,qualche goccia di petrolio bianco come si farebbe con l'after run, senza problemi?
Io di solito faccio finire la mix, tolgo il tubo di alimentazione e la candela, poi "sparo dentro" dal carburatore con una siringa ed un tubetto, un po' di olio di vaselina e faccio girare il motore con la ghigliottina del carburatore aperta finché non vedo uscire l'olio nebulizzato dal foro candela , rimonto la stesa e lascio. Così fino al successivo utilizzo.
Pensi che petrolio bianco sia migliore?

Inviato: 31/7/2014 19:46
_________________
- HB D817
- SANWA mt44
- SAVOX hv
- SIRIO/OS
- MERLIN FUEL
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
29/1/2008 15:34
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 840
Livello : 26
HP : 0 / 625
MP : 280 / 21400
EXP : 0
Offline
Citazione:

evo2 ha scritto:
@artu,
Quindi dici che si può buttare tranquillamente per proteggere dopo l'uso il motore,qualche goccia di petrolio bianco come si farebbe con l'after run, senza problemi?
Io di solito faccio finire la mix, tolgo il tubo di alimentazione e la candela, poi "sparo dentro" dal carburatore con una siringa ed un tubetto, un po' di olio di vaselina e faccio girare il motore con la ghigliottina del carburatore aperta finché non vedo uscire l'olio nebulizzato dal foro candela , rimonto la stesa e lascio. Così fino al successivo utilizzo.
Pensi che petrolio bianco sia migliore?


Personalmente non sono d'accordo, il petrolio bianco lava tutto l'olio e facendo girare il motore, anche un attimo senza il velo di lubrificante lo danneggerebbe sicuramente.

Sono contrario anche all'after run, spesso composto da oli che non legano con quelli presenti nelle miscele con conseguente creazione di morchie e macchie di ruggine.

Parere mio personale.

Inviato: 1/8/2014 9:15
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
26/5/2008 12:48
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 873
Livello : 26
HP : 0 / 635
MP : 291 / 21169
EXP : 43
Offline
Citazione:

Roberto ha scritto:
Citazione:

evo2 ha scritto:
@artu,
Quindi dici che si può buttare tranquillamente per proteggere dopo l'uso il motore,qualche goccia di petrolio bianco come si farebbe con l'after run, senza problemi?
Io di solito faccio finire la mix, tolgo il tubo di alimentazione e la candela, poi "sparo dentro" dal carburatore con una siringa ed un tubetto, un po' di olio di vaselina e faccio girare il motore con la ghigliottina del carburatore aperta finché non vedo uscire l'olio nebulizzato dal foro candela , rimonto la stesa e lascio. Così fino al successivo utilizzo.
Pensi che petrolio bianco sia migliore?


Personalmente non sono d'accordo, il petrolio bianco lava tutto l'olio e facendo girare il motore, anche un attimo senza il velo di lubrificante lo danneggerebbe sicuramente.

Sono contrario anche all'after run, spesso composto da oli che non legano con quelli presenti nelle miscele con conseguente creazione di morchie e macchie di ruggine.

Parere mio personale.


Il petrolio bianco è una soluzione di alcuni (tanti) anni fa...

Si mette il modello sull'avviatore; una volta acceso si stacca il tubo mix e si finisce la miscela. Poi prendete un boccetto (quello degli ammo vuoto) di petrolio bianco a cui avrete attaccato un pezzo di tubo miscela e lo collegate al carburatore; 3 giri di ruota e siete a posto. Ovvio scolate la marmitta.
Dopodiché aprite tappo carter e operate la classica lubrificazione con l'olio che ritenete migliore o che avete sempre usato: due gocce da li, due gocce dalla ghigliottina, due dal foro candela, tre giri a mano dell'albero e motore al sicuro per il letargo. Per me nulla di straordinario o pericoloso ma come giustamente afferma Roberto potrebbero esserci delle difficoltá per vari motivi. Io lo considero un buon metodo per pause prolungate; ci sta che ne esistano di migliori del mio e magari qualcuno lo condividerà con noi...

#havefun&enjoyyourengine

Inviato: 1/8/2014 10:54
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
29/1/2008 15:34
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 840
Livello : 26
HP : 0 / 625
MP : 280 / 21400
EXP : 0
Offline
Una buona soluzione moderna è fare come dice Artu ma avendo l'accortezza di aggiungere dell'olio di ricino al petrolio bianco, in questo modo il petrolio lava ma lascia un velo di lubrificante,, preziosissimo per i cuscinetti che sono i primi a soffrire della mancanza di un velo d'olio

Inviato: 1/8/2014 21:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
29/1/2008 15:34
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 840
Livello : 26
HP : 0 / 625
MP : 280 / 21400
EXP : 0
Offline
Togliete la candela, fate girare sulla cassetta e versate nel venturi del carburatore,, 5 secondi e il gioco è fatto, potete conservare il motore per mesi senza preoccupazione

Inviato: 1/8/2014 21:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
9/7/2008 7:23
Da GROSSETO
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 520
Livello : 21
HP : 0 / 500
MP : 173 / 16496
EXP : 3
Offline
esatto tutte sta lagne
vanno fatte per tenere la macchina ferma... non a fine uso , se poi dopo 7 giorni la riusate di nuovo !

Inviato: 1/8/2014 21:26
_________________
LOSI 2.0
x-ray XB8-EC
MOTORI ( picco,TT )
FREBEK
http://www.rcrevolution.net/portal/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=3705&forum=66
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Avanzato"
Iscritto il:
26/1/2008 22:24
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 1945
Livello : 36
HP : 0 / 889
MP : 648 / 30467
EXP : 57
Offline
D'accordo con Roberto.
Io a fine gara uso olio Singer.

Inviato: 2/8/2014 8:41
_________________
La vita è un "Deja Vu" con effetto "Rebound".
"Egidio Vergadoro"
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
27/7/2008 10:12
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 986
Livello : 27
HP : 0 / 670
MP : 328 / 21999
EXP : 83
Offline
Io usavo il Ricino Farmaceutico e non è mai esploso nulla :D

Inviato: 2/8/2014 18:10
_________________
Coming Soon
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Utilizzo motori e manutenzione
Utente "Medio"
Iscritto il:
12/10/2008 19:56
Gruppo:
Utenti registrati
Messaggi: 886
Livello : 26
HP : 0 / 640
MP : 295 / 20597
EXP : 60
Offline
Ora dico una cavolata....
Ma tipo olio per armi? ( visto che evita l'ossidazione dovuta all'utilizzo delle stesse)

Inviato: 5/8/2014 22:47
_________________
- HB D817
- SANWA mt44
- SAVOX hv
- SIRIO/OS
- MERLIN FUEL
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


 Cerca nel Sito
 Lingue
 Stato Utente

Benvenuto!
Effettua il login o registrati ora!

 Login

Nome utente:


Password:


Ricordami



Registrati ora!

Hai perso la password?
 Pantarei Model
 Maugrafix
 VA PON
 Effe Erre Racing
 Parua Model
 Ultime dal Forum
come postare video...
assetto ibr padova
aumentare la tenut...
HB 819e
D819 vs MP10
Mi presento
Campionato UISP G2...
Pulire motore brus...
Tki3 ancora compet...
mi presento
Opinioni s workz s35e
posizione Trasponder
rasamenti differe...
Filtro aria MBX7R
Mescole proline
 Utenti
Iscritti:
Oggi: 0
Ieri: 2
Totale: 5186
Ultimo: Stephane

Online:
Visitatori : 44
Iscritti : 0
Totale: 44
Lista Utenti iscritti
Lista Utenti online
18.206.159.***
54.36.149.***
54.36.150.***
54.36.149.***
5.90.143.***
54.36.148.***
46.229.168.***
54.36.150.***
54.36.148.***
40.77.167.***
54.36.150.***
54.36.148.***
95.108.181.***
54.36.148.***
54.36.149.***
46.229.168.***
46.229.168.***
157.55.39.***
66.249.64.***
54.36.148.***
54.36.150.***
54.36.150.***
54.36.148.***
54.36.150.***
93.51.205.***
54.36.150.***
34.204.191.***
40.77.167.***
54.36.150.***
54.36.150.***
54.36.150.***
54.36.150.***
54.36.150.***
17.58.97.***
54.36.148.***
40.77.167.***
54.36.148.***
46.229.168.***
54.36.150.***
66.249.64.***
54.36.150.***
54.36.150.***
167.71.64.***
54.36.150.***

Member of International List of Scale Model Related Web Sites

Min resolution 1024x768